Personale docente

Tania Rossetto

Ricercatore universitario confermato

M-GGR/01

Indirizzo: VIA DEL VESCOVADO, 30 - PADOVA . . .

Telefono: 0498274076

Fax: 049 827 8502

E-mail: tania.rossetto@unipd.it

  • presso Dipartimento Dissgea - Sezione di geografia, via del Santo 26 (scalone a sinistra), secondo piano.
    PROSSIMI RICEVIMENTI: martedì 25 luglio ore 11.30 - via del Santo 26, scalone a sinistra, secondo piano. I ricevimenti sono sospesi nel mese di agosto. Si prega di controllare sempre questa pagina prima di recarsi a ricevimento per eventuali cambiamenti di orario resisi necessari a causa di concomitanti impegni istituzionali della docente. Per ogni necessità scrivere alla docente, che è sempre contattabile via email all'indirizzo tania.rossetto@unipd.it. AVVISO IMPORTANTE - PROGRAMMI D'ESAME: Da giugno-luglio 2017 varrà soltanto il nuovo programma 2016/17 visibile all'indirizzo: http://didattica.unipd.it/offerta/2016/SU/IF0312/2008/000ZZ/1124075

Pubblicazioni/ List of publications:
http://www.dissgea.unipd.it/category/ruoli/personale-docente?key=4B5B63B50D522FDA1105ED1E9638B62B


Posizione attuale/Position

Ricercatore confermato presso il Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità - sezione di Geografia dell’Università di Padova (dal 2006) e Professore Aggregato di Geografia culturale presso il corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e Culturale, Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Università di Padova. Membro del Collegio docenti del Corso di Dottorato in Studi Storici Geografici e Antropologici delle Università di Padova, Venezia Ca' Foscari, Verona.


Incarichi didattici/Teaching activities

2006-2010: docente a contratto di Geografia culturale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Ca’ Foscari di Venezia
2006-2010, 2011- : docente di Geografia culturale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Padova (dal 2012 presso Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari dell’Università di Padova)
2008-2009: docente collaboratore al Master di I livello in Governance delle risorse turistiche territoriali dell’Università di Padova.
2011-2015: docente al Master di I livello in Studi Interculturali dell'Università di Padova


Formazione/Education

1992 - Diploma di Maturità Scientifica presso il Liceo Scientifico Statale “E. Curiel” di Padova (60/60)
1995 - Diploma di Pianoforte presso il Conservatorio Statale di Musica “C. Pollini” di Padova
2000 - Laurea in Lettere Moderne presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Padova (110/110 e lode)
2004 - Diploma di Dottorato di Ricerca “Uomo e Ambiente” presso il Dipartimento di Geografia dell’Università di Padova; titolo tesi 'Il discorso geografico e la fotografia: scritti e immagini per una storia'


Conferenze recenti (selezione)/Selected conferences

- 'Music video geography: variazioni audiovisive sulla skyline londinese (Note metodologiche)', Roma, XXXII Congresso Geografico Italiano, 7-10 giugno 2017

-'Repeat photography as post-phenomenology: Subjective lens and the interposition of things at the First World War cemeteries of the Asiago Plateau (Italy)', London, Royal Geographical Society, RGS-IBG Annual Conference, 31 August 2016

- 'Per un'antropologia del map making: metodi etnografici e pratiche cartografiche', Venezia, Univ. Ca' Foscari, Laboratorio DEA, 2 novembre 2015

- 'Luigi Ghirri’s Cartographic Portrayals: A Review through Map Theory', SIS Conference, Taylor Institution, Oxford, 28-30 settembre 2015

- 'Teoria cartografica e geovisualità: implicazioni letterarie' convegno 'Letteratura e Cartografia', a cura di F. Fiorentino, Dip. di Lingue, Culture e Letterature straniere, Univ. Roma Tre, 8-9 giugno 2015

- 'Luoghi come paesaggi, come territori? Riflessioni geografiche sul fotografare lo spazio/nello spazio'. Convegno della Società Italiana per lo Studio della Fotografia 'Sguardi fotografici sul territorio', Ravenna - Università di Bologna, 22 novembre 2014

- 'Oltre la rappresentazione, verso la pratica cartografica: mappe come oggetti nelle fotografie di Luigi Ghirri'. Conference ‘L’esperienza del luogo: Italian photography, writing and landscape. Luigi Ghirri, his contemporaries, his legacy', University of Leicester, 19-21 settembre 2014









ELENCO COMPLETO PUBBLICAZIONI /ALL PUBLICATIONS:
https://www.research.unipd.it/simple-search?query=tania+rossetto&rpp=10&sort_by=bi_sort_2_sort&order=DESC#.V1bIX5OLTzI


PUBBLICAZIONI SCELTE /SELECTED PUBLICATIONS:

Articoli su riviste internazionali/international peer-reviewed journal articles:

T. Rossetto, A. Andrigo (2017) Cities in Music Videos: Audiovisual Variations on London's Neoliberal Skyline, "Urban Studies", published online first
http://journals.sagepub.com/doi/full/10.1177/0042098017707928

E. Boria, T. Rossetto (2017) 'The practice of Mapmaking: Bridging the Gap between Critical/Textual and Ethnographical Research Methods', "Cartographica", 52(1): 32-48.

M. Varotto, T. Rossetto (2016), Geographic Film as Public Research: Re-Visualising/Vitalising a Terraced Landscape in the Italian Alps (Piccola terra/Small land, 2012), "Social and Cultural Geography", 17(8): 1140-1164.

T. Rossetto (2015), Semantic Ruminations on Post-Representational Cartography, "International Journal of Cartography" 1(2): 151-167.

T. Rossetto (2015), Performing the Nation Between Us: Urban Photographic Sets with Young Migrants, "Fennia. International Journal of Geography" 193(2): 165-184
available at: http://ojs.tsv.fi/index.php/fennia/article/view/45271

T. Rossetto (2015), The Map, the Other and the Public Visual Image, "Social and Cultural Geography", 16(4): 465-491.

T. Rossetto (2014), Theorizing Maps with Literature, "Progress in Human Geography" 38(4): 513-530. Reproduced in 'Forty years of mapping theory and praxis in Progress in Human Geography' virtual issue http://phg.sagepub.com/site/e-Specials/November_2014_especial.xhtml

T. Rossetto (2013), Mapscapes on the Urban Surface: Notes in the Form of a Photo-Essay (Istanbul, 2010), "Cartographica", 48(4): 309-324.

T. Rossetto (2012), Embodying the Map. Tourism Practices in Berlin, “Tourist Studies”, 12(1): 28-51.


Articoli su rivista/Journal articles:

T. Rossetto, G. Peterle (2016) Refiguring Italian Cultural Quarters, "Semestrale di Studi e Ricerche di Geografia" 2: 167-177.

T. Rossetto (2013) Learning and teaching with outdoor cartographic displays: a visual approach, "Journal of Research and Didactics in Geography (J-READING)" 2(2): 69-83.


Capitoli di libro/ book chapters:

T. Rossetto (2017) 'Luigi Ghirri’s Cartographic Portrayals: A Review through Map Theory', in M. Spunta and J. Benci (eds), "Luigi Ghirri and the Photography of Place: Interdisciplinary Perspectives, Oxford: Peter Lang

T. Rossetto (2016), 'Geovisuality: Literary Implications ', in D. Cooper, C. Donaldson, and P. Murrieta-Flores (eds), "Literary Mapping in the Digital Age", Abingdon and New York, Routledge, pp. 258-275.

T. Rossetto (2014), 'Una “Venezia raccontabilissima”. Allargamenti dell’orizzonte letterario lagunare', in D. Papotti e F. Tomasi (a cura di), "La geografia del racconto. Sguardi interdisciplinari sul paesaggio urbano nella narrativa italiana contemporanea". Bruxelles, Peter Lang: 59-80.


Monografie/Books:

T. Rossetto (2009), La laguna di Venezia: idea e immagine. Materiali per una geografia culturale. Venezia: Cafoscarina.


Recensioni/Book reviews

Free the Map: Gazing at Belting's Anthropology of Images from a Map Studies Perspective, in ‘Environment & Planning D: Society and Space’ open website http://societyandspace.com/2015/09/02/rossetto_belting/ (on-line September 2, 2015)




- Studi geo-visuali: teoria della fotografia e aspetti spaziali; cultura visuale e geografia; metodologie della ricerca visuale.

- Studi cartografici: recenti sviluppi della teoria cartografica in senso ‘post-rappresentazionale’; pratiche cartografiche e corporeità; rapporti tra studi visuali e studi cartografici; segni cartografici e paesaggio urbano; contesti materiali delle mappe; cartografia e cinema.

- Aspetti teorici della geografia culturale: confronto tra cultural turn e recenti teorie non-rappresentazionali; ‘geohumanities’.

- Geografia letteraria: recenti sviluppi teorici sul fronte geografico e connessione con spatial turn in ambito letterario; cartografia e letteratura; pratiche del camminare e letteratura.

- Geografia urbana: paesaggio urbano, marketing e branding urbano, turismo urbano, letteratura e città, cinema e città.

- Studi migratori: città multi/interculturale; aspetti visuali ed esperienza migrante; ethnoscapes.

- Aree geografiche di particolare interesse: Venezia e la sua laguna, l’Unione europea, la città europea (con casi di studio quali Berlino, Londra, Istanbul).

PUBBLICAZIONI SCELTE/SELECTED PUBLICATIONS:
http://www.dissgea.unipd.it/category/ruoli/personale-docente?key=4B5B63B50D522FDA1105ED1E9638B62B

ALL PUBLICATIONS:
https://www.research.unipd.it/simple-search?query=tania+rossetto&rpp=10&sort_by=bi_sort_2_sort&order=DESC#.V1bIX5OLTzI


AVVISO - TESI DI LAUREA:
La docente avvisa che al momento non è in grado di accogliere ulteriori richieste di relazione di tesi di laurea e che non accetta prenotazioni per sessioni future. La riapertura verrà segnalata in questa pagina.

AVVISO IMPORTANTE - PROGRAMMI D'ESAME
Da giugno-luglio 2017 varrà soltanto il nuovo programma 2016/17 visibile all'indirizzo: http://didattica.unipd.it/offerta/2016/SU/IF0312/2008/000ZZ/1124075