Personale docente

Fiorenzo Rossi

Indirizzo: VIA DEL VESCOVADO, 30 - PADOVA . . .

E-mail: fiorenzo.rossi@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle 10:00 alle 12:00
    presso Dipartimento di Scienze Statistiche - Via C. Battisti, 241 - Padova
    Per prenotare un appuntamento, eventualmente anche in altri giorni, si prega di avvertire con messaggio all'indirizzo: rossif@stat.unipd.it.

(A) ATTIVITÀ DIDATTICA
- Laurea in Scienze Statistiche ed Economiche, Università di Padova (1973).
- Borsa di Studio C.N.R. (1973-1974), Contratto presso l’Istituto di Statistica, Università di Padova (1974-1976).
- Assistente Incaricato (1976-1977), Assistente Ordinario (1977-1983) alla Cattedra di Demografia, Facoltà di Scienze Statistiche, Università di Padova; Professore Incaricato di Demografia presso la stessa Facoltà (1979-1983).
- Professore Associato di Demografia presso la stessa Facoltà (1983-1986).
- Professore Straordinario (1986-1989), Professore Ordinario di Demografia presso la stessa Facoltà (1989-2011) (1994-2011, incarico sostitutivo su vari corsi).
- Professore Incaricato di vari corsi (1991-2011) presso la stessa Facoltà.
- Professore Incaricato di Demografia Storica (Corso di laurea in Storia) presso la Facoltà di Lettere, Università di Padova (1999-2007; 2008-2012) presso il Dipartimento DISSGEA dal 2013 ad oggi.
- Esercitatore (1977-1979), Professore Incaricato (1979-1988) per il corso di Demografia presso la Facoltà di Economia dell’Università Cattolica di Milano.
- Incaricato del corso di Demografia ed Epidemiologia Generale della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva (1979-1998).
- Membro del Collegio dei Docenti del Dottorato di Demografia, Università consorziate di Padova, Firenze, Roma (1985-1999).
- In congedo per motivi di studio dal 1.3 al 31.8.1996 e dal 1.2 al 30.9.2010.
- Cessazione dal servizio dal 1 marzo 2011.
- Contratto di ricerca con l’Università di Padova, presso il Dipartimento di Scienze Statistiche (2011-2014).
- Studioso Senior dello Studio Patavino dal 2014.

(B) ATTIVITA’ SCIENTIFICA
I principali campi di interesse sono:
- Demografia Storica. Si tratta del settore di ricerca più impegnativo degli ultimi anni. L’attività si è manifestata, tra l’altro, con un volume sulla transizione demografica del Veneto, un manuale per l’uso di modelli di ricostruzione aggregata di popolazioni, un volume sulla popolazione del Dogado veneto nel Sei e Settecento, uno su una comunità rurale alle porte di Padova, un altro su una città veneta della Terraferma uno ancora sul Veneto nel Sei e Settecento, in particolare sulla popolazione di Venezia, Chioggia e il Dogado; un altro sul Veneto e il Tirolo a metà 800. Negli ultimi anni l’interesse si è concentrato su un censimento a Venezia nel 1810, su quello austroungarico del 1857, su documenti anagrafici e fiscali di una cittadina veneta del 1430, sulladocumentazione di una fonte amministrativa austroungarica di metà 800.
- Demografia della Famiglia;
- Proiezioni demografiche;
- Fecondità, con la partecipazione attiva alla prima (1979) e alla seconda Indagine campionaria nazionale sulla fecondità in Italia (1995).
- Mobilità territoriale e settoriale, specie con dati di censimento;
- Situazione e tendenze della popolazione del Veneto;
- Produzione e qualità dei dati statistici, con interessi sulla qualità dei dati dei Censimento e sulla produzione di dati statistici da archivi amministrativi;
- Altri argomenti di carattere divulgativo;
- Vari argomenti didattici.

(C) ATTIVITA’ ISTITUZIONALE
- Presidente del CCL in Scienze Statistiche Demografiche e Sociali (1996-1998);
- Direttore del Dipartimento di Scienze Statistiche (1998-2001);
- Presidente del CCL triennale in Statistica, Popolazione e Società (dal 2001 al 2005).
- Membro e Vice Presidente (dal 2004) del Nucleo di Valutazione, Università di Padova (2003-2006).

Pubblicazioni recenti
F. Rossi (a cura di), La transizione demografica nel Veneto. Alcuni spunti di ricerca, Fondazione Corazzin Editrice, Venezia, 1991, pp. 196.
A. Rosina, F. Rossi, Ricostruzioni aggregate dei processi evolutivi delle popolazioni, Materiali di Demografia Storica, CLEUP Editore, Padova, 1994.
F. Rossi (a cura di), La popolazione di una comunità rurale del padovano. Altichiero, 1700-1900, Materiali di Demografia Storica, CLEUP Editore, Padova, 1996.
Fiorenzo Rossi, Alessandro Rosina, La popolazione di Adria dal Taglio di Porto Viro alla Bonifica Padano-Polesana (XVI - XIX Secolo). Quattro saggi di Storia De-mografica, Materiali di Demografia Storica, CLEUP Editore, Padova, 1999, pp. 270.
A. Rosina, F. Rossi (a cura di), Il sistema demografico alla fine delle grandi epidemie. Venezia, il Dogado, Chioggia tra Seicento e Settecento, Materiali di Demografia Storica, CLEUP Editore, Padova, 2000, pp. VI-360.
G. Dalla Zuanna, A. Rosina, F. Rossi (a cura di), Il Veneto. Storia della popolazione dalla caduta di Venezia a oggi, Marsilio, Venezia, 2004, pp. 307.
F. Rossi, S. Meggiolaro, Da Nord Est a Nord Ovest. Gli emigrati veneti in Italia nel XX secolo, Materiali di Demografia Storica, CLEUP Editore, Padova, 2006, pp. VI-210.
F. Rossi, S. Strozza, Mobilità della popolazione, immigrazione e presenza straniera, in GCD-SIS, Rapporto sulla popolazione. L’Italia all’inizio del XXI secolo, Il Muli-no, Bologna, 2007, pp.111-137.
F. Rossi, Statistica, Demografia, Demografia storica, “Popolazione e Storia”, 2, 2007 (ma 2008), pp. 89-97.
F. Rossi, La popolazione di Longarone, 1951-2001, in M. Reberschak, I. Mattozzi (a cura di), Il Vajont dopo il Vajont, 1963-2000, Marsilio, Venezia, 2009, pp. 91-134.
G. Dalla Zuanna, F. Rossi, Comparisons of infant mortality in the Austrian Empire Länder using the Tafeln (1851-54), “Demographic Research”, 22, 26, 2010, pp. 813-862.
F. Rossi, Un censimento di Venezia nel 1810. Caratteristiche e risultati della rilevazione, “Popolazione e Storia”, 2, 2009 (ma 2011), pp. 9-70.
G. Dalla Zuanna, F. Rossi, M. Di Tullio, F. Leverotti, Population and Family in Central and Northern Italy at the Dawn of the Modern Age. A Comparison of Fiscal Data from Three Different Areas, “Journal of Family History”, 37, 3, 2012, pp. 284-302.
F. Rossi, Il censimento dell’Impero austriaco del 1857. Procedure, risultati, confronti, in ISTAT-SIDES, I censimenti nell’Italia unita. Le fonti di stato della popolazio-ne tra il XIX e il XXI secolo, Annali di Statistica, anno 141, serie XII, vol. 2, I-STAT, Roma, 2012, pp. 317-339.
F. Rossi, A. Fanolla, Le statistiche sulla popolazione nella monarchia austriaca. Le “Tafeln zur Statistik der Österreichischen Monarchie” (1827-1865), in A. Kalc (a cura di), Prvi moderni popis stanovništva u Istri / Il primo censimento demografico moderno in Istria / Prvi moderni popis prebivalstva v Istri, Koper-Capodistria, Histria Editiones, 2012 (collana Histria Colloquium III), pp. 241-274.
F. Rossi, Famiglie e proprietà a Legnago (Verona) nel 1430. Collegamento di dati de-mografici e dati fiscali. Parte I. Popolazione e famiglie, «Popolazione e Storia», n. 1, 2013, pp.153-189; Id. Parte II. Famiglie e denunce fiscali, «Popolazione e Storia», n. 2, 2013, pp. 75-127.
F. Rossi, La popolazione, 1951-2014, in Il Veneto nel secondo Novecento. Politica e istituzioni, a cura di F. Agostini, Franco Angeli, Milano, 2015, pp. 43-48.

Popolazione ed equilibrio demografico nei Länder dell’Impero Autroungarico secondo le Tafeln (1828-1865).

Il docente è disponibile a seguire una o più tesi di laurea sui seguenti temi:

- La mortalità infantile a metà Ottocento nei Lander dell'Impero Austroungarico, usando fonti già acquisite (le "Tafeln").
- La popolazione delle province del Veneto secondo il Censimento Austroungarico del 1857.

E' necessaria una conoscenza anche elementare di Excel o altro foglio elettronico simile.

NOTA
Le lezioni inzieranno il 26 settembre 2016 e, salvo imprevisti, seguiranno normalmente l'orario indicato.

NOTA
Gli studenti dei Corsi di laurea magistrale in Scienze Statistiche seguiranno un programma parzialmente diverso, come di seguito indicato.

Modifiche del programma, in sostituzione della parte concernente Elementi di Demografia (parte A del corso):

Popolazioni stabili (rif. bibl.: M. Livi Bacci, Introduzione alla demografia, Loescher, Torino, 1999, cap. 13, paragrafi 1-7);
Metodi indiretti di analisi demografica (tavole di mortalità tipo, metodo dei decessi, metodo dei figli propri) (rif. bibl.: M. Livi Bacci, Introduzione alla demografia, Loescher, Torino,1999, cap. 14, paragrafi 1-4, 6, 8).

AVVISO
La segreteria didattica comunica che mercoledì 12 ottobre 2016 è prevista la sospensione delle lezioni per permettere lo svolgimento delle lauree triennali. Pertanto le lezioni riprendono giovedì 13 ottobre, ore 8.45.