Personale docente

Gabriella Chiaramonti

Professore associato confermato

SPS/05

Indirizzo: VIA DEL VESCOVADO, 30 - PADOVA . . .

Telefono: 0498278551

Fax: 049 827 8502

E-mail: gabriella.chiaramonti@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle 16:15 alle 18:15
    presso studio del docente

Professore associato confermato per il settore scientifico disciplinare SPS/05 (Storia e Istituzioni delle Americhe) presso il Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità dell’Università degli Studi di Padova.
Docente di Storia dell’America Latina per il corso di laurea triennale in Storia (insegnamento mutuato dai corsi di laurea in Lingue, letterature e culture moderne, Mediazione linguistica e culturale).
Docente di Storia dell’America latina-avanzato per il corso di laurea magistrale in Scienze Storiche (insegnamento mutuato dai Corsi di laurea in Lingue e letterature europee e americane, Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale, Politica internazionale e diplomazia, Istituzioni e politiche dei diritti umani e della pace).
Membro del Collegio docenti dell’Indirizzo di Studi storici e storico-religiosi dell’Università di Padova della Scuola Superiore in Studi Storici, geografici e antropologici.
Coordinatore scientifico della Biblioteca di Storia, Presidente del Polo bibliotecario di Lettere, membro del Comitato Tecnico Scientifico del Centro di Ateneo per le Biblioteche.

- 1973 : Diploma di Laurea in Lettere moderne conseguito il 23.11.1973presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Padova, con il punteggio di 110/110 e lode.
- 1975: vincitrice del concorso nazionale per assegni di studio ministeriali per la formazione scientifica e didattica (bando 1974-1975), in servizio dal 17.04.1975 presso l’Istituto di Storia medievale e moderna dell’Università di Padova; assegno rinnovato nei due bienni successivi.
- 1980: inquadrata nel ruolo dei ricercatori universitari confermati, avendo superato la prima tornata dei giudizi di idoneità di cui al D.M. 8.10.1980; settore scientifico disciplinare di Storia contemporanea e dal 1995 settore scientifico disciplinare di Storia e istituzioni delle Americhe.
- 2007: risultata idonea nella valutazione comparativa per professore di II fascia nel settore scientifico disciplinare SPS/05 (Storia e istituzioni delle Americhe) bandita dall’Università di Padova (D.R. n°. 610 dell’1.03.2006); la chiamata da parte della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Padova ha avuto luogo il 16.05.2007, la presa di servizio presso il Dipartimento di Storia l’1.10.2007.
- 2010: conferma nel ruolo di professore associato per il SSD SPS/05 a partire dal 1° ottobre 2010.

- Dal 1980: membro di AHILA, Asociación de Historiadores Latinoamericanistas Europeos; dal 2002 al 2008 coordinatrice nazionale dell’associazione per l’Italia;
- dal 2001: membro de la SISSCO, Società Italiana per lo studio della Storia Contemporanea;
- 2003: vincitrice per il volume Suffragio e rappresentanza nel Perú dell’800. Parte prima, Gli itinerari della sovranità (1808-1860), Otto editore, Torino 2002, del premio della SISSCO per la miglior monografia di ricerca pubblicata da autore italiano nell’anno 2002;
- 2004: il SEPS (Segretariato Europeo per le Pubblicazioni Scientifiche) riconosce l’“alto valore culturale” del volume citato, concede un finanziamento per la traduzione in spagnolo, pubblicata nel 2005 dal Fondo Editorial de la Universidad Nacional Mayor de San Marcos (Lima) e dalla ONPE (Oficina Nacional de Procesos Electorales, Perú);
- nel 2011 eletta membro corrispondente della Academia Nacional de la Historia del Perú;
- dal 2013 membro del Centro Studi Americanistici “Circolo Amerindiano” e della SISI (Società Italiana di Storia Internazionale).

Download Curriculum_Chiaramonti.pdf

2012
- El primer constitucionalismo peruano: de Cadiz al primer Congreso Constituyente, in A. Annino, M. Ternavasio (coord.), El laboratorio constitucional iberoamericano: 1807/1808-1830, “Estudios de Historia Latinoamericana”, vol. 9, p. 135-155.
- Ensayando nuevos derechos: elecciones gaditanas en los pueblos del Perù, in C. McEvoy, M. Novoa, E. Palti (coord.), En el nudo del imperio. Independencia y democracia en el Perù, IEP/IFEA, Lima, p. 315-342.
- La dittatura argentina nella stampa italiana. Il caso del “Corriere della Sera”, in C. Tognonato (a cura di), Affari nostri. Diritti umani e rapporti tra Italia e Argentina 1976-1983, Fandango Libri, Roma, p. 136-157.
2010
- Le “Storie” americane dei gesuiti espulsi: Juan Ignacio Molina tra amore per la verità e passione per la patria cilena, in U. Baldini, G.P. Brizzi (a cura di), La presenza in Italia dei gesuiti iberici espulsi. Aspetti religiosi, politici, culturali, CLUEB, Bologna, p. 465-494.
2009
- Tra innovazioni e continuità. L’America Latina nel nuovo millennio, (a cura di G. Chiaramonti), CLEUP, Padova, p. 226.
- La redefinición de los actores y de la geografía política en el Perú a finales del siglo XIX, in “Historia”, Pontificia Universidad Católica de Chile, 42, p. 329-370.
2008
- La cittadinanza politica nel Perù dell’800: dall’inclusione all’esclusione, “Rivista italiana di Studi Napoleonici”, anno XLI(nuova serie), 1-2, p. 111-144.
2007
- De marchas y contramarchas: apuntes sobre la institución municipal en el Perú (1812-1861), “Araucaria”, Sevilla, 18, p. 150-179.
2005
- Ciudadanía y representación en el Perú (1808-1860). Los itinerarios de la soberanía, Fondo Editorial de la Universidad Nacional Mayor de San Marcos, Oficina Nacional de Procesos Electorales, Lima, p. 409.
2004
- Los nudos del sufragio: un problema de gobernabilidad republicana, in C. Mc Evoy (ed.), La experiencia burguesa en el Perú (1840-1940), Vervuert-Iberoamericana, Frankfurt- Madrid, p. 285-307.
2002
- Suffragio e rappresentanza nel Perú dell’800. Parte prima, Gli itinerari della sovranità (1808-1860), Otto editore, Torino, p. 421.
2000
- La ley y las costumbres. Apuntes sobre los registros civiles y los libros parroquiales en el Perú de la segunda mitad del siglo XIX (1857-1879), “Revista Complutense de Historia de América”, Madrid, 26, p. 199-232.
- Buscando al ciudadano “virtuoso”. El censo peruano de 1876 en el proyecto político de Manuel Pardo, in M. Carmagnani (coordinador), Constitucionalismo y orden liberal. América Latina, 1850-1920, Otto editore, Torino, p. 9-50.
- Construir el centro, redefinir al ciudadano: restricción del sufragio y reforma electoral en el Perú de finales del siglo XIX, in C. Malamud (coord.), Legitimidad, representación y alternancia en España y América Latina: las reformas electorales (1880-1930), El Colegio de México, Fideicomiso Historia de las Américas, Fondo de Cultura Económica, México, p. 230-261.
1995
- Andes o nación: la reforma electoral de 1896 en el Perú, in A. Annino (coord.), Historia de las elecciones en Iberoamérica, siglo XIX. De la formación del espacio político nacional, FCE, Buenos Aires, p. 315-347.
1992
- Perú, Ecuador e Bolivia. Le repubbliche impervie (1860-1990), Giunti, Firenze 1992, págs. 221.
1988
- Riforma elettorale e centralismo notabilare a Trujillo (Perú) tra Otto e Novecento, “Quaderni Storici”, n.s. 69, numero monografico su Notabili, elettori, elezioni. Rappresentanza e controllo elettorale nell’800, coordinato da A. Annino e R. R

Download Pubblicazioni_Chiaramonti.pdf

L'attività di ricerca, che si è concentrata prevalentemente sulla storia del Perú e dell'area andina, si è svolta in costante e fecondo dialogo con colleghi italiani e stranieri, nell'ambito di numerosi convegni e progetti di ricerca, e si è caratterizzata per l'uso costante di fonti inedite e edite, spesso in precedenza non utilizzate dalla storiografia, reperite presso archivi e biblioteche di Lima (Archivo General de la Nación, Sala de Investigaciones della Biblioteca Nacional del Perú, Archivo Arzobispal, Archivo del Fuero Agrario, Archivo del Congreso), Trujillo (Archivo Departamental de La Libertad), Berlino (Iberoamerikanisches Institut), Washington (Library of Congress), Londra (Public Record Office).
I principali temi di ricerca sono stati e sono:
- aspetti dell'agricoltura peruviana nell'800;
- caratteri e specificità dell'emigrazione italiana in Perú;
- dinamiche politiche, economiche, sociali in Perú, Ecuador e Bolivia tra '800 e '900;
- temi e problemi del processo di costruzione e laicizzazione dello stato nel “lungo Ottocento”;
- analisi e interpretazione delle forme storiche assunte in Perú nel primo secolo repubblicano dai processi di definizione della cittadinanza politica e di costruzione della rappresentanza;
- il primo costituzionalismo peruviano.
In anni recenti la ricerca si è spostata anche su altri temi, nell'ambito di due progetti di ricerca (sulla presenza e l'attività in Italia dei gesuiti iberici espulsi il primo, sui rapporti tra Italia e Argentina durante la dittatura militare degli anni 1976-1983 il secondo). Attualmente è in fase di avvio un nuovo progetto di ricerca (“Uno sguardo dalle Ande: commercio internazionale, populismi, risposte indigene”), che si colloca all’interno dell’Unità locale del Piemonte orientale (coordinatore Maurizio Vaudagna) nell’ambito del Progetto di ricerca di interesse nazionale (PRIN) “Un mondo nuovo? Temi e problemi dell’evoluzione del sistema internazionale 1970-2013”, coordinato da Leopoldo Nuti (Università di Roma Tre). Il progetto ha superato il primo livello di selezione.