Informazioni per i futuri studenti TPTI

Organizzazione del Corso

Il corso si articola in tre percorsi di specializzazione integrati, dedicati rispettivamente alla Storia delle tecniche, alla Gestione del patrimonio storico e culturale, alla Conservazione e gestione del patrimonio industriale. Il corso è erogato tramite seminari, analisi delle fonti, lavori in piccoli gruppi svolti sotto la supervisione di un docente, incontri individuali con i supervisori, attività pratiche di lavoro sul campo e visite a siti di interesse. Le lingue veicolari del programma sono il Francese e l'Inglese. Per saperne di più, consulta il syllabus e visita il sito ufficiale del corso (EN-FR).

 

Termini per l'iscrizione  al Corso 2017-19

Candidati per l'assegnazione di borse di studio Erasmus Mundus: termine prorogato a lunedì 13 febbraio 2017

Candidati senza borsa Erasmus Mundus: 30 giugno 2017
Per maggiori dettagli, visita il sito ufficiale del corso (EN-FR) e consulta, in questa pagina, i paragrafi dedicati a "Come candidarsi" e alla "Procedure di selezione".


Candidati ammissibili - Studenti

Sono considerati candidati eleggibili i possessori di un diploma universitario europeo di primo livello  o altro titolo equivalente (Licenciatura, Bachelor degree, Diploma di laurea di primo livello). Le principali aree di specializzazione dei candidati possono essere, per esempio, la storia, la geografia e la pianificazione urbanistica, l'archeologia, l'architettura. Il Master si rivolge ad architetti, professionisti impegnati nell'ambito della valorizzazione del patrimonio culturale (esperti di archeologia, museologia, curatela museale), economisti specializzati nella gestione del patrimonio culturale e professionisti attivi nel recupero e restauro del patrimonio (ingegneri, esperti di paleo-metallurgia), archeologi.


Borse di studio e tasse di iscrizione

Il TPTI è un Corso di laurea magistrale internazionale di eccellenza, sviluppato nel quadro del Programma Erasmus+ - Erasmus Mundus Joint Master Degrees. Il programma offre ai candidati internazionali interessanti opportunità di borse di studio. I contributi sono assegnati ai candidati migliori, selezionati sulla base dell'eccellenza accademica, della motivazione personale e del progetto di studio e di ricerca proposto.
E' possibile candidarsi per l'assegnazione di una borsa di studio Erasmus Mundus entro il 13 febbraio 2017.

La borsa di studio Erasmus Mundus si compone di tre contributi:

+ un contributo a copertura delle tasse di iscrizione;
+ un contributo per le spese di viaggio (che varia a seconda del Paese di provenienza del candidato);
+ un contributo mensile per le spese di sussistenza (€1.000 al mese, per 24 mensilità, cioè per la durata complessiva del Corso di studio).

Maggiori informazioni sui criteri di eleggibilità sono disponibili nella Erasmus+ Programme guide (Key Action 1 - Erasmus Mundus Joint Master Degrees).
Gli studenti saranno iscritti per due anni accademici in Francia e potranno beneficiare di una copertura sociale offerta dal Governo Francese. Dovranno pagare la loro tassa di iscrizione all'inizio del corso.

Tasse di iscrizione

La tassa di iscrizione al corso è pari a € 8.000. I candidati non borsisti potranno richiedere una riduzione dell'importo rivolgendosi direttamente alla Segreteria dell'Università coordinatrice, Paris 1 Panthéon-Sorbonne: mastertpti@gmail.com.
Le tasse di iscrizione devono essere pagate all'Ufficio contabile dell'Università di Parigi 1 Panthéon-Sorbonne. Nessuna tassa di iscrizione aggiuntiva è richiesta per frequentare gli insegnamenti previsti presso le altre Università partner del programma. Le tasse di iscrizione non coprono le spese di viaggio, vitto e alloggio (libri, pasti, affitto, ecc.).


Come candidarsi

Tutti i futuri studenti che desiderino candidarsi a partecipare alla Laurea Magistrale TPTI devono registrarsi su un'apposita piattaforma on line. I candidati dovranno comporre e caricare il proprio dossier di candidatura, che comprende i seguenti documenti:

+ Una copia certificata del titolo di studio.
+ Un certificato che attesti il livello di conoscenza delle lingue francese e inglese (con eventuale traduzione in francese o inglese, se necessaria).
+ Una lettera di motivazione, dattiloscritta, redatta in francese o inglese.
+ Due lettere di referenza, redatte in inglese o in francese, da docenti dell'Università di provenienza del candidato o da supervisori scientifici/professionali.
+ Un Curriculum Vitae (saranno valutate positivamente eventuali esperienze nel campo culturale o del patrimonio industriale).
+ Un progetto di studio, dattiloscritto, che motivi e illustri l'interesse del candidato a partecipare al programma (15.000 caratteri / 2.500 parole, in inglese o francese). L'originalità dell'argomento e la motivazione personale dello studente saranno considerate con particolare attenzione. In generale, nel proprio progetto, i candidati dovranno dimostrare la loro capacità di trattare un tema originale nel loro campo di studi.

Accedi alla piattaforma per la registrazione on line

I candidati sono invitati a compilare il formulario di registrazione online e a caricare tutti i documenti di supporto richiesti.
I candidati devono, inoltre, inviare tutto il proprio dossier (comprensivo di formulario di candidatura, datato e firmato e documenti di supporto) in formato .pdf, tramite posta elettronica a: mastertpti@gmail.com OPPURE tramite posta a: Secretariat du Master TPTI, Centre Malher, University Panthéon-Sorbonne (Paris 1), 9 rue Malher, 75004 Paris, France.


Procedure di selezione

Una prima valutazione dei candidati, utile a valutare gli assegnatari di una borsa Erasmus Mundus si svolge a febbraio 2017. I risultati sono pubblicati indicativamente nel mese di maggio 2017. Una valutazione finale, utile a selezionare i candidati senza borsa o assegnatari di una borsa erogata da enti nazionali si svolge a luglio 2017. I risultati sono pubblicati verso la metà di luglio 2017.

L'ammissione al corso è decisa dal Comitato Scientifico Internazionale del Master - Comité Scientifique et de Liaison du Master (CSLM), che esamina le valutazioni formulate dai membri di ciascuna Università partner, dopo che abbiano preso visione dei dossier di candidatura. Il Comitato elabora una graduatoria e definisce una lista di attesa. I candidati che non possiedano, al momento dell'iscrizione, le conoscenze linguistiche o scientifiche prescritte dal programma, potranno essere ammessi a condizione di acquisirle entro il termine indicato dal Comitato.