News: Congressi e convegni

Workshop Internazionale: Armed Groups and Political Violence in Belle Epoque Europe

Il Workshop si svolge presso la Sala Sante Bortolami, Palazzo Jonoch (piano I), via del Vescovado, 30, Padova

Dal 12.12.2017 al 13.12.2017

Martedi' 12 (dalle ore 9.30 alle ore 18.30) e mercoledi' 13 (dalle ore 9.30 alle ore 12.30) dicembre 2017, presso la sala Sante Bortolami di Palazzo Jonoch, nell'ambito del progetto di ricerca internazionale ERC Starting Grant PREWArAs - The Dark Side of the Belle Epoque. Political Violence and Armed Associations in Europe before the First World War (G.A. 677199), si svolge il workshop "Armed Groups and Political Violence in Belle Epoque Europe". L'iniziativa, coordinata da Matteo Millan, Professore Associato di Storia Contemporanea afferente al Dipartimento DiSSGeA, intende discutere come e in che misura la violenza politica organizzata permeasse le società europee già prima dello scoppio della Grande guerra. 

In un periodo, la cosiddetta Belle Époque, che è stato generalmente visto come caratterizzato da pace e progresso, la pratica della violenza organizzata ha rappresentato un fenomeno transnazionale di massa. Tra il 1880 e il 1914, veri e propri corpi paramilitari (come l'Ulster Volunteer Force), gruppi di protezione industriale e di polizia privata (come il tedesco Zechenwehr o i Volontari Lavoratori in Italia), club di tiro a segno e associazioni di addestramento militare coinvolgevano migliaia e migliaia di cittadini maschi in tutti i paesi europei.

Interverranno al workshop sia i componenti di ricerca di Padova, sia studiosi ed esperti internazionali.
La partecipazione all'evento e' aperta a tutti gli interessati.

[Immagine: Courtesy of the United States Library of Congress's Prints and Photographs division, Washington, D.C. 20540 USA, digital ID ggbain.15700, publisher: Bain News Service, Ulster Volunteers in 1914]