Master in Conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio industriale - MPI

Obiettivi: Il Master si propone di rinnovare e diffondere procedure, metodi e pratiche conoscitive, progettuali e gestionali nel campo del patrimonio industriale in un quadro di cooperazione tra gli operatori economici, culturali e i diversi attori istituzionali. Intende formare architetti indirizzati alla progettazione e al recupero di edifici industriali, archivisti d’impresa, storici dell’industria, progettisti e allestitori museali.

Sbocchi professionali: ll Master forma le seguenti figure professionali: esperti del patrimonio industriale e documentaristi; esperti di tecniche di inventariazione e catalogazione dei beni della civiltà industriale; archivisti d'impresa; esperti in restauro e conservazione di macchine, impianti ed infrastrutture industriali ; esperti in economia, management e policies del patrimonio industriale; esperti in museologia, museografia e didattica del patrimonio industriale; esperti in programmi e progetti di riqualificazione del patrimonio industriale; esperti in tecniche e metodologie di recupero del patrimonio industriale.

Direttore: Giovanni Luigi Fontana

Livello: 2

Durata: annuale

Periodo: novembre 2019 / settembre 2020

Modalità didattica: frontale

Lingua: italiano

Sede del Master: Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell'Antichità – DISSGEA, Palazzo Luzzato Dina, Via del Vescovado, 30 - 35141 Padova

Posti disponibili: min: 8 / max: 50

Contributo di iscrizione: Euro 3.524,50 (prima rata: 2.124,50 euro / seconda rata: 1.400,00 euro)

Agevolazioni / Borse di studio: Qualora il numero di iscritti superasse le 12 unità, saranno esentati dal pagamento della seconda rata n. 2 corsisti in base della graduatoria di merito

Modalità di selezione: valutazione titoli

Scadenza presentazione domanda di ammissione: 3 ottobre 2019



Collegamenti utili

 Come iscriversi

 Avviso di ammissione 

 Orientamento

 Moodle

 PICA